Commenti Quotidiani.

31 luglio 2011

Quando un popolo si fa prendere a cannonate…

Filed under: News,Notizie — the jack sign @ 13:10
Tags: , , ,
Non si fermano le proteste e nemmeno le repressioni. L’ondata della rivolta araba continua. Oggi il regime siriano prende a cannonate la folla nella città di Hama. Se un popolo, qualsiasi esso sia, scende in piazza in questo modo vuol dire che qualcosa è successo. Escludendo un 20% che si può considereare composto da “facinorosi”  dediti ad azioni “terroristiche” spesso con piani preordinati, ci sono poi tutti gli altri. Quando anche la restante parte di cittadini , quella che lavora,  che più o meno tira a campare , che più o meno non gliene frega nulla, quella “non impegnata ” che insomma  vuole solo vivere la sua vita  indipendentemente da chi sta al potere, decide che è meglio scendere in piazza che continuare con la routine di tutti i giorni, allora significa che il limite è oltrepassato. Non conta per quella gente combattere astrattamente  per una democrazia che nemmeno conoscono, ma lottare contro i sopprusi di tutti i giorni  diventati insostenibili. C’è la polizia che picchia per motivi futili, corruzione diffusa , diventa impossibile lavorare, esprimere un idea qualsiasi diventa un campo minato, tutto diventa una costrizione . Allora. quando la misura è colma, piuttosto ci si fa prendere a cannonate.
Commento inviato al Corriere della Sera il 31/07/2011,13:03

link articolo Corriere

Annunci

Lascia un commento »

Non c'è ancora nessun commento.

RSS feed for comments on this post. TrackBack URI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: