Commenti Quotidiani.

19 dicembre 2011

Cronache quotidiane da un Paese A…normale

Sintesi delle notizie di oggi , una normale giornata in un Paese da rifare:
1 Un Parlamento di non eletti giudica illegittimo un governo costituzionalmente previsto che prende i voti dal Parlamento stesso
2 I Partiti hanno paura di un governo che potrebbe finalmente fare le riforme giuste superando gli interessi di parte
3 La Lega fino a ieri corresponsabile delle cose non fatte negli ultimi tre anni di non governo Berlusconi-Bossi, oggi veste i ridicoli panni dell’ opposizione ad un governo in carica da due setttimane, una deputata si veste addirittura da operaia, mentre la Padania Quotidiano, che prende i contributi da Roma per l’editoria, manda in mobilità i suoi dipendenti. Intanto un pazzo neofascista  a Firenze ascoltando venti anni di incitamento alla paure del diverso e alla sicurezza contro gli immigrati, uccide a caso solo senegalesi perchè di colore, non proprio a caso dunque .Una mente malata in un contesto di odio può fare questi danni
4 “Le frequenze della tv è meglio assegnarle gratis a mediaset e Rai piuttosto che fare un asta a pagamento” : ultimo pensiero liberale dell’ uomo dei conflitti di interesse mai risolti anche dalla sinistra: Berlusconi
5 I sindacati arroccati su posizioni antiche sono indisponibili a trattare una riforma del lavoro a tutto campo mentre partite iva finte o vere e altri precari non hanno rappresentanza. Si difendono privilegi di chi il posto fisso ce l’ha a discapito di tutti gli altri che gradirebbero continuità di reddito.
6 Ci si oppone alle liberalizzazioni: meglio pochi taxi cari dove un tassita guadagna più di un architetto laureato. A New York il taxi è guidato dai pachistani, ultimi arrivati nella grande mela, costa meno di Milano e ci sono meno auto private in giro.qui da noi se hai un taxi sei del ceto medio.
7 Fs compete con NTv sui treni superveloci : ai pendolari non pensa più nessuno . Sul sito di Fs le tratte richieste mostrano solo i treni FrecciaRossa se vuoi un interegionale devi cercartelo.                                                                                                                                                                                                                                    8 Dalla casta dei politici alle altre caste nella Pubblica Amministrazione : i questori di Palazzo Chigi guadagnano più di alcuni deputati. Intanto ancora nessun taglio all’ orizzonte, nessun controllo di efficienza con eventuali sanzioni. Licenziare tutti significa poter licenziare anche nel settore pubblico.                                                                                                                                                                                                                          9 La chiesa chiede equità ma non paga l’ici su alberghi e convitti.  Don Verzè si è paragonato a Gesù Cristo.

Annunci

Lascia un commento »

Non c'è ancora nessun commento.

RSS feed for comments on this post. TrackBack URI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: